istituto

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

immagine

L’84° Circolo didattico di Napoli è costituito da due plessi dedicati a due illustri personaggi della nostra città.

 

Sede Centrale

E.A. MARIO

(Pseudomino di Giovanni Ermete Gaeta)

(1884 – 1961), poeta, scrittore, musicista.

La sua cinquantennale produzione poetica e canora (si parla addirittura di 260 canzoni), spazia tra canzoni napoletane e canzoni italiane.Tra queste ultime si ricorda la celeberrima “La Leggenda del Piave”.

 Altri  suoi successi: Santa Lucia luntana, Comme se canta a Napule, Tammurriata nera, Balocchi e profumi….

 


immagine

 

Plesso   

A. de Curtis

 

  ANTONIO de CURTIS, in arte Totò (Napoli 1898 – Roma 1967), attore comico di teatro e di cinema.

Si distinse durante le serate di trattenimento della piccola borghesia napoletana (le così dette “periodiche”) e portò la sua maschera comica, la sua figura da marionetta, le sue macchiette nel Cafè Chantant e poi nei maggiori teatri di varietà del tempo. Passò alla rivista, al teatro e poi al cinema.

 

La scelta delle denominazioni dei due plessi è stata motivata dalla necessità di rendere omaggio a due personaggi che, con i loro mezzi espressivi, hanno diffuso l’aspetto artistico del “dialetto napoletano” e quindi della cultura della città di Napoli. 

 


immagine

Sede centrale E.A. Mario

immagine

E.A.Mario - Aula Scuola dell'infanzia

immagine

E.A.Mario - Atrio Scuola Primaria

immagine

E.A.Mario - Palestra

 


 

Plesso   "de Curtis"

immagine 

de Curtis - Scuola dell'Infanzia

immagine 

de Curtis - Ingresso Plesso

immagine

 

de Curtis - Area Esterna

immagine

 

de Curtis - Area Esterna

 

 

 

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti